ANCORA SUI BUONI PASTI QUI! GROUP

Roma -

Riceviamo ancora numerose telefonate da parte di colleghi interessati ai buoni pasto Qui! Group non utilizzati perché non più spendibili.

 

La USB ha interpellato gli uffici del Ministero competenti ed ha avuto rassicurazione che tutti i buoni pasto della Qui! Group non spesi saranno ritirati, per poi essere restituiti con buoni pasto di altro gestore.

 

A tal proposito la Direzione Generale del Bilancio ha inviato una nota alle Corti di Appello del Lazio – Liguria – Lombardia e Piemonte con la quale ha comunicato che non appena sarà terminata la procedura di risoluzione della Convenzione con la Qui! Group, fornirà utili indicazioni per il ritiro dei buoni pasto in questione.

 

All’esito del ritiro e della quantificazione dei buoni pasto si procederà al nuovo approvvigionamento e alla consegna agli interessati.

 

La USB continuerà a seguire la vicenda buoni pasto ma, nel contempo tranquillizza i lavoratori della giustizia che, all’esito dell’iter burocratico, recupereranno tutti i buoni pasti della Qui! Group non spesi.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni