Ciao Nanda

Roma -

Scrivi una bella frase, perchè Nanda se lo merita.

E' davvero difficile in questo momento trovare le parole per ricordare Nanda Roscioli, indimenticabile leonessa che in tanti anni di servizio al dipartimento dei penitenziari prima e poi ai minori ha cercato di dare un senso di umanità e di dignità ai lavoratori di questo difficile settore.

Nanda era una sindacalista di cuore e con il cuore, che ha dato tanto e mai ha chiesto per sè. Ha imparato il servizio verso il prossimo da ragazza frequentando gli scout, poi ha dato tutto facendo educatore in carcere Al DAP si è occupata sempre dei più deboli, i lavoratori e le donne detenute.
Era una grande amica, tenera e tenace, improvvisamente peggiorata, ieri  Nanda ci ha lasciato. Libera, intelligente, generosa, verace in tutte le sue espressioni; di quella generazione storica,  al servizio dei migliori  ideali dell’esecuzione penale,  pagando spesso in prima persona.Il suo impegno sindacale era sempre, come diceva, un “passo avanti,  perché se certe posizioni non le prendiamo noi  chi le deve prendere…”

Tutta la USB del pubblico impiego è vicina alla famiglia di Nanda che ha perso un riferimento importante.

 

----------

QUESTO E' IL TESTO DEL TELEGRAMMA AL FRATELLO DI NANDA

 

E' difficile Nanda esprimere il senso di vuoto che hai lasciato, te ne sei andata improvvisamente. vogliamo però ricordare a chi resta che hai lottato con coraggio e passione per le cose in cui hai creduto e che sintetizziamo così: un altro modo di approccio alla pene è possibile, così come un altro mondo è possibile.
ciao Nanda, il coordinamento nazionale giustizia USB abbraccia la tua famiglia.

------------

I funerali si svolgeranno il 24 giugno alle ore 16,30 presso la chiesa Santa maria del cielo via del mare villa claudia. Anzio.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni