Fruizione permessi art. 33 comma 3 l. 104/92 e smart working

Roma -

USB P.I. – Giustizia chiede un intervento del Direttore Generale del Personale e della Fomazione DOG al fine di fornire chiarimenti a tutti i capi uffici sulla corretta modalità di fruizione dei permessi art. 33 comma 3 l.104/92 e smart working.

Risulta infatti che molti capi ufficio stiano limitando alle sole giornate di lavoro da remoto la fruizione di tali permessi, per tutti quei dipendenti che hanno richiesto lo smart working, consentendo l’utilizzo nelle giornate in presenza ai soli eventi eccezionali e imprevedibili.

In allegato la nota inviata

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati