PERFORMANCE: I MODULI PER LA PROCEDURA DI CONCILIAZIONE

Roma -

In allegato si trasmette modulo da utilizzare per la procedura di conciliazione da attivare all'esito del contraddittorio con il dirigente dell'ufficio e della notifica del provvedimento finale contenente il punteggio complessivo. L'istanza va presentata entro il termine di dieci giorni lavorativi. Per gli uffici giudiziari l'istanza di conciliazione va indirizzata all'Organo Collegiale costituito presso il distretto.
Per gli uffici centrali quali ministero, cisia, digsia, corte di cassazione, procura generale presso la cassazione  DNA l'istanza di conciliazione va presentata al Dirigente Generale sovraordinato, nella fattispecie al Direttore Generale del personale.

Nell'istanza di conciliazione contenente le osservazioni, l'interessata/o può chiedere di essere sentito anche con l'assistenza di un rappresentante sindacale. L'intera procedura deve essere definita entro 15 giorni lavoratori dall'attivazione della stessa.  Invitiamo i lavoratori ad inviare copia dell'istanza, per conoscenza, alle persone indicate nel modulo qui allegato,  al fine di rendere edotti gli organismi superiori di quanto sta succedendo negli uffici giudiziari e possano a loro volta tenerne conto quando valuteranno i valutatori.

Di seguito gli indirizzi mail di riferimento:

oiv@giustizia.it
segreteria.capodipartimento.dog@giustizia.it
dgpersonale.dog@giustizia.it

Ricordiamo che tra tutti coloro cui verrà assegnata la valutazione  "più che adeguato" , ai fini della distribuzione dei premi, delle progressioni ecc..., varrà il punteggio più alto conseguito da ciascuno. La USB  ribadisce la netta contrarietà alla performance così come strutturata e liberamente interpretata, alla luce anche del mansionismo sfrenato cui vengono sottoposti i lavoratori giudiziari, introdotta nel contratto nazionale di lavoro delle funzioni centrali 2016-2018.

La USB insieme con i lavoratori per combattere le disuguaglianze.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni