Al via la scelta delle sedi per 420 neoassunti al Ministero della Giustizia, per gli altri assistenti, nessun interpello.

Roma -

Oggi e domani altri 420 idonei della graduatoria del concorso ad 800 assistenti giudiziari sono presso la sede della Scuola di formazione e aggiornamento del Corpo di polizia e del personale dell’Amministrazione penitenziaria di Roma a scegliere la sede di servizio.

Ai neoassunti la USB P.I. formula gli auguri.

La USB ribadisce la necessità di un congruo numero di assunzioni anche per il 2018 e 2019, ma non si possono lasciare i lavoratori in servizio, ostaggio dell'amministrazione, come già detto, è necessario subito definire un interpello per il personale e sbloccare la mobilità verso le altre amministrazioni.

In allegato l'elenco delle sedi messe a disposizione dei neoassunti.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni