BUONI PASTO: IL MINISTERO INVIA I DOCUMENTI AGLI ORGANI DI CONTROLLO

Roma -

La USB giustizia, ha appreso da fonti ministeriali che il contratto per i buoni pasto è stato sottoscritto per essere successivamente inviato al vaglio della Corte dei Conti e dell’ufficio centrale del bilancio per i controlli di rito.

Nel contempo la direzione generale del bilancio sta preparando le circolari alle Corti di Appello e alle Procure Generali per le modalità di attivazione del servizio.

La USB dopo le proteste e lettere dei mesi scorsi, vigilerà presso le competenti sedi ministeriali e tramite i suoi delegati sindacali, presso gli organi di controllo, affinchè la procedura sia celere il più possibile.

 

Vi terremo aggiornati degli sviluppi.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni