Concorso a 350 posti di uditore Giudiziario, personale di vigilanza. Esito Riunione.

La R.d.B. P.I. è stata invitata ad una riunione informale con il direttore Generale della DG Magistrati Sergio Di Amato e il Direttore dell'ufficio III, Concorsi in magistratura, per le problematiche del personale che effettuerà compiti di vigilanza al prossimo concorso per uditori Giudiziari.

 

La R.d.B. P.I. ha fatto presente che il personale non ha aderito alle richieste poichè negli anni scorsi, nelle giornate di presenza, i lavoratori che hanno preso parte, diligentemente alle operazioni di vigilanza, hanno subito disagi per l'eccessiva durata della giornata lavorativa.

 

Il direttore Di Amato ha risposto che tali disagi dipendono dal fatto che la dettatura delle tracce avviene di solito alle 12, e ha consigliato alla commissione di procedere il più celermente possibile, ma tale resta un auspicio poiché i tempi sono nella disponibilità solo della commissione di esame;

 

In merito al distacco coatto del personale per i cinque giorni del concorso, il Direttore si è detto obbligato dal fatto che ha risposto in via spontanea un numero di lavoratori che copriva solo un terzo degli occorrenti.

 

 

 

In concreto la R.d.B P.I: ha stigmatizzato l'operato dell'Amministrazione in merito al distacco dei lavoratori presso la Fiera di Roma, ed è stato chiesto che:

 

 

 

Lo straordinario venga pagato;

 

Di provvedere a l'utilizzo di navette in partenza dai luoghi di lavoro;

 

 

 

Ai lavoratori compete il gettone di circa 26 euro per ogni giornata di presenza.

 

 

 

Per il resto verrà fatto pervenire un vademecum che riportiamo in allegato sul sito www.giustizia.usb.it

 

Da tener presente che nelle prime quattro ore dopo la dettatura della traccia i colleghi non possono allontanarsi dai padiglioni per la consumazione del pasto.

 

 

 

La R.d..B. P.I. comunque è a disposizione dei lavoratori per raccogliere qualsiasi problematica si presentasse nei giorni del concorso.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni