Contratto Integrativo: La vittoria di Pirro della Cisl

Roma -

Con questo contratto integrativo che pare firmino solo cisl e unsa, i lavoratori subiranno una sconfitta storica.

Con i soldi del FUA (soldi di tutti) si faranno le progressioni economiche nelle aree che non riguarderanno tutti essendo soggette a concorso. Un risultato a somma zero per i lavoratori: i soldi ricevuti ogni anno a luglio, ora saranno dati mese per mese. La contropartita saranno maggiori compiti per tutti.

In allegato il volantino da affiggere in ogni bacheca.

Il 16 tutti a manifestare a Montecitorio.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni