Disfunzioni sistema di accredito stipendi

In allegato la nota del ministero del Tesoro.

Roma -

A seguito di alcuni inconvenienti segnalati in relazione all'accredito degli stipendi del mese di aprile, riportiamo il chiarimento del Dipartimento Affari Generali del MEF:

"Con l’applicazione del regolamento SEPA, dalla rata di aprile, fermo restando la data valuta per l’accreditamento degli stipendi per il giorno 23 di ogni mese, l’effettiva disponibilità delle somme sui conti correnti avviene nell’arco dell’intera giornata, in relazione alle diverse modalità operative degli istituti bancari.

Pertanto l’accredito può risultare differenziato da istituto all’altro. Con l’occasione si informa che questa Direzione, a seguito di alcuni inconvenienti tecnici, sta effettuando gli interventi necessari per il ripristino delle normali funzionalità del portale NoiPA nel più breve tempo possibile. Ci scusiamo per il disagio.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni