ESITO dell'incontro con in direttore DGSIA #FACCIAMOUN48 #48oreperunprocesso #riqualificazione @usbgiustizia

In allegato il comunicato dell'esito dell'incontro con il direttore DGSIA.

 

La USB fornirà una proposta articolata in vista della prossima riunione che si terrà il 20 Aprile.

E un’occasione importante per tutti i colleghi, visto che le relazioni sindacali si erano interrotte da anni per la non curanza dei passati vertici.

Fate pervenire proposte e segnalazioni su problemi e sostenete l’azione di USB P.I. che è stata sempre improntata alla difesa del servizio pubblico e dei diritti dei lavoratori.!!

Roma -

Il 2 Marzo 2016 si è svolto il previsto incontro con il direttore generale SIA, dott. Liccardo sul decreto ministeriale attuativo del nuovo regolamento del Ministero della Giustizia.

Facevano parte della delegazione USB: un informatico DGSIA, uno CISIA e uno del Ministero per meglio affrontare tutte le specificità della questione.

Preliminarmente il Cons. Liccardo ha tenuto a precisare che, inizialmente, il progetto dell’Amministrazione era ridurre a soli tre CISIA la struttura periferica della Direzione e che la valorizzazione del ”capitale umano” è necessaria per la sopravvivenza di tutte le organizzazioni; a questo scopo garantirà adeguati corsi di formazione.

La nuova geografia dei Cisia è conseguenza della presenza delle sale server in quei territori.

Per quanto riguarda la gestione dei progetti, il DG pensa che vi debba essere uno stringente controllo e governo degli stessi da parte del personale interno e maggiore visibilità di tutte le attività.

La USB nei suoi interventi ha sottolineato la necessità di confermare i distacchi degli informatici che scadono il 31 marzo sul territorio e in direzione centrale, poiché l’accordo truffa sulle presunte stabilizzazioni non poteva riguardare coloro che non hanno un posto in pianta organica.

Per quanto riguarda la definizione delle piante organiche, abbiamo richiesto la loro immediata determinazione poiché alle funzioni attribuite dal DM deve corrispondere idoneo personale.

Nelle osservazioni inviate, la USB aveva richiesto di ripristinare i CISIA di Palermo e Bologna per non dare un segnale di arretramento dello Stato nel primo caso e per ragioni tecniche nel secondo. Abbiamo ribadito altresì la necessità di trovare una soluzione che permetta la riqualificazione degli informatici per l’impegno profuso in questi anni e per le annunciate crescenti richieste, ma su questo tema non abbiamo ricevuto alcuna risposta utile.

La USB ha chiesto anche che venga garantita pari dignità di accesso ai percorsi formativi che verranno avviati a breve e contestualmente ha richiesto l’elenco dei corsi già svolti e i nominativi dei dipendenti che ne hanno usufruito.

Rimangono perplessità sulla nuova figura di “ICT manager” che dovrebbe sostituire la figura dell’ADSI, con compiti e funzioni accresciute, che sembra vadano oltre quanto previsto dall’attuale sistema di classificazione del personale.

E’ stato ribadito che debbono essere immediatamente emanate le linee guide per tutti i tecnici sia direttamente dipendenti dalla direzione sia per quelli delle altre articolazioni.

La USB ha messo in evidenza che molti dei tecnici delle ditte esterne non stanno percependo lo stipendio ed è scandaloso che ciò avvenga nel ministero che dovrebbe tutelare la legalità.

Il Direttore ha preso atto delle osservazioni, ha comunicato che i distacchi verranno prorogati oltre il 31 marzo senza cambiamento di località.

La USB fornirà una proposta articolata su questi ed altri punti in vista della prossima riunione che si terrà il 20 Aprile.

E un’occasione importante per tutti i colleghi, visto che le relazioni sindacali si erano interrotte da anni per la non curanza dei passati vertici.

Fate pervenire proposte e segnalazioni su problemi e sostenete l’azione di USB P.I. che è stata sempre improntata alla difesa del servizio pubblico e dei diritti dei lavoratori.!!

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni