La pantomima della politica e i lavoratori.

Roma -

Apprendiamo con favore dell'interrogazione parlamentare presentata dall'italia dei valori sulla questione del contratto integrativo dei lavoratori della giustizia. Molto interessante e terribilmente giusto ciò che scrivono i parlametari PEDICA, LI GOTTI e BELLISARIO.

 

Purtroppo Li Gotti è lo stesso sottosegretario che quando stava al governo, per un anno e mezzo ha ostinatamente portato avanti l'ufficio del processo e lo ha vincolato alla riqualificazione dei lavoratori, attraverso protocolli di intesa che hanno sottoscritto gli altri sindacati, il cui risultato è sotto gli occhi di tutti.

 

Cosi come con il sottosegretario Vitali, anche Li Gotti e oggi con Caliendo, mai baratteremo i diritti acquisiti dai lavoratori con gli interessi dell'Amministrazione o della politica.

 

Quando la politica è all'opposizione è a difesa dei lavoratori, mentre quando è al governo è la prima fustigatrice di essi.

 

 

La RdB PI, mette al centro della propria azione sindacale i lavoratori, e il servizio giustizia, e i lavoratori devono essere protagonisti delle proprie battaglie e rievendicare i  propri diritti a partire dallo sciopero del 5 Febbraio.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni