Mansione del Cancelliere B3, Lettera per il giudice di pace di Roma

Roma -

In allegato la lettera scritta all'Amministrazione per quanto riguarda le mansioni del cancelliere B3. L'Amministrazione continua scientemente a vessare i lavoratori per sopperire alla mancanza di personale.

E’ doveroso rammentare – laddove necessario – che l’attuale e ancora vigente sistema di classificazione del personale di cui all’art. 24 del Contratto Collettivo Integrativo del Ministero della Giustizia del 5 aprile 2000 attribuisce in via esclusiva all’ausiliario A1 il compito della movimentazione dei fascicoli; al cancelliere B3 sono invece attribuiti “compiti di collaborazione qualificata al magistrato, assistendolo in particolare nell’attività istruttoria o nel dibattimento, con compiti di redazione e sottoscrizione dei relativi verbali…”.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni