Sospensione della raccolta di adesioni per la partecipazione al ricorso avente ad oggetto la richiesta di risarcimento danni per la mancata riqualificazione professionale del personale giudiziario.

A causa della manovra finanziaria che ha introdotto il contributo unificato per le cause di lavoro, balzello odioso che al solito garantisce i padroni dai ricorsi dei lavoratori, ci troviamo costretti a sospedere l’iniziativa avente ad oggetto la richiesta di risarcimento danni per la mancata riqualificazione del personale giudiziario.

Sarà nostra cura, dopo aver valutato le ricadute del provvedimento legislativo sul complessivo costo del ricorso, fornire adeguata informazione sulle nuove modalità di partecipazione all’iniziativa.

Invitiamo tutti i lavoratori ad aderire compatti allo sciopero di venerdi 15, nelle ultime due ore.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni