#USB_GIUSTIZIA MANSIONI DEGLI ASSISTENTI GIUDIZIARI: finalmente la risposta del Ministero.

In allegato la nota a firma del Direttore Generale del Personale del Ministero della Giustizia, sollecitata dalla USB in merito alle mansioni degli Assistenti Giudiziari.

La risposta è chiara e inequivocabile, pertanto da questo momento in poi gli Assistenti Giudiziari non possono essere adibiti a mansioni proprie dei profili professionali superiori, tranne che in casi estremi.

Per casi estremi intendiamo che in tutto l’ufficio e non solo nella sezione di appartenenza mancano figure professionali idonee allo svolgimento di determinate mansioni.

 

La risposta oltre che alla USB è stata inviata nello specifico alla dirigenza del Tribunale di Roma, è chiaro però che vale su tutto il territorio nazionale.

Pertanto invitiamo a segnalarci eventuali abusi per gli interventi, da parte di questa O.S., del caso.

Vogliamo soltanto sottolineare che la risposta da parte del Ministero è arrivata ad “appena!” 5 mesi (sic!) dalla nostra richiesta che a sua volta sollecitava una risposta alla nota precedentemente da noi inviata a gennaio e marzo 2013.

Se i tempi per una semplice risposta sono questi perché meravigliarci dei tempi lunghi dei processi sicuramente molto più complessi di questioni amministrative?

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni