#USB_GIUSTIZIA ORARIO DI LAVORO AL TRIBUNALE DELL'AQUILA

Roma -

Come da impegni assunti nella recente assemblea del personale degli uffici giudiziari di L’Aquila, la USB P.I. aveva richiesto ai responsabili del locale Tribunale di convocare una specifica riunione per rinegoziare talune criticità contenute nel vigente accordo decentrato sulle articolazione dell’orario di lavoro; questa mattina si è, pertanto, tenuta la richiesta contrattazione nel pieno e cordiale rispetto delle previste relazioni sindacali.

 

 

 

Dopo ampia discussione, il Presidente Dott. Ciro Riviezzo e la Dirigente Dott.ssa Rosalba Natali hanno concordato con le parti sindacali di apportare le seguenti modifiche all’accordo vigente:

 

 

  • il recupero del tempo non lavorato (ritardi e permessi brevi) potrà essere effettuato in prosecuzione dell’orario di lavoro ordinario, senza osservare la pausa per il pranzo e senza alcuna preventiva autorizzazione della Dirigente;

 

 

 

  • le eccedenze di orario saranno consentite fino a 15 minuti giornalieri e non oltre le 2 ore mensili e potranno essere utilizzate per la compensazione di ritardi e/o permessi fino al mese successivo.

 

 

 

 

 

La USB P.I. ha inoltre richiesto ai responsabili del Tribunale di valutare con la necessaria sensibilità le eventuali richieste di permesso fruito dai dipendenti, per pochi minuti e durante la mattinata lavorativa, per il recupero psico-fisico.

 

 

 

Sulle modalità di svolgimento dell’articolazione dell’ orario giornaliero di 7 ore e 12 minuti durante il periodo estivo si renderà invece necessario un approfondimento della materia, anche mediante la consultazione del personale interessato.

 

 

 

La USB P.I., in conclusione, esprime sostanziale soddisfazione per i risultati conseguiti nella contrattazione, anche perché la delegazione di parte pubblica ha dimostrato genuina comprensione e disponibilità sulle problematiche del personale.

 

 

 

 

 

 

 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni