15 ottobre, un appuntamento da non mancare: ORE 14, PIAZZA Repubblica - Roma

Roma -

Il 15 ottobre, cittadini e lavoratori di tutta Europa scenderanno in piazza al grido: NOI IL DEBITO NON LO PAGHIAMO.

 

Perchè di questo si tratta: le classi lavoratrici stanno pagando la crisi creata dal sistema finaziario, cedendo sempre più fette di reddito e diritti.

 

 

 

Anche i lavoratori della giustizia italiana, sono colpiti mortalmente, sia nelle tasche, sia nei diritti: basti pensare ai rinnovi contrattuali che non vi saranno, ai carichi di lavoro che aumentano, agli accorpamenti degli uffici, al contatto integrativo, che garantisce flessibilità all'Amministrazione per un piatto di lenticchie, alla meritocrazia, formato Brunetta che serve solo a mettere i lavoratori l'un contro l'altro.

 

L'appuntamento è di fronte al museo del Massimo.

 

In allegato un volantino che descrive lo scenario che si sta addensando addosso a tutti i lavoratori.

SABATO 15 OTTOBRE - ORE 14

PIAZZA Della Repubblica - Roma

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni