I dipendenti del tribunale di Milano scrivono a Napolitano

Milano -

I lavoratori del tribunale di Milano hanno scritto al Presidente della Repubblica, per denunciare la crisi in cui versano gli uffici giudiziari del circondario.

In allegato l'articolo di E-polis che riporta la notizia.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni