PROGRESSIONI ECONOMICHE: l'amministrazione è costretta ad emettere una circolare chiarificatrice: modulo di richiesta valutazione @usbgiustizia

Roma -

La fretta con cui sono stati definiti i bandi per soli 9095 dipendenti rispetto agli oltre 34.000 in servizio, ha provocato molta confusione.

Lo stesso sito del ministero è andato più volte in tilt per i numerosi accessi di coloro che vogliono partecipare.

Anche rispetto alla valutazione si è creata tantissima confusione, nonostante la circolare emanata il 5 gennaio dal direttore generale.

In allegato i lavoratori troveranno il modulo di richiesta che ogni dipendente può inoltrare al proprio dirigente per farsi certificare la valutazione raggiunta, anche per evitare che l'amministrazione possa imputare ai lavoratori una falsa certificazione.

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni