QUESTIONARIO sulla CONDIZIONE dei LAVORATORI DEGLI UFFICI CHE SARANNO SOPPRESSI.

Roma -

La USB Giustizia lancia un monitoraggio sugli effetti che avrà sui lavoratori la soppressione degli uffici giudiziari, ai sensi dei DLgs 155/2012 e 156/2012.

Le domande poste in modo semplice, mirano a conoscere le difficoltà economiche, fisiche e psicologiche che i lavoratori interessati incontreranno per raggiungere la nuova sede di lavoro.

 

La USB Giustizia elaborerà i dati, i cui risultati verranno resi noti in una conferenza stampa per poi essere consegnati al Ministro. Tutto questo affinché i vertici dell'Amministrazione possano finalmente comprendere, in tutta la loro drammaticità, gli inconvenienti cui andranno incontro i lavoratori interessati dalla revisione della geografia giudiziaria.

 

Visto che fino ad oggi si è parlato di risparmi di spesa ma nessuno si è preoccupato di conoscere i sacrifici che i lavoratori dovranno affrontare.

 

Il questionario allegato è in forma anonima, si prega i colleghi interessati di compilarlo in tutte le sue parti e spedirlo per fax allo 0623318843 o all'indirizzo mail giustizia@usb.it.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni