Rilievi Aran alla proposta di contratto integrativo.

Roma -

Abbiamo ricevuto una convocazione da parte dell’Amministrazione della

Giustizia per procedere alle modifiche dell’Ipotesi di Accordo stralcio del C.C.I.

a seguito di alcuni rilievi fatti dall’ARAN.

Ciò significa che quindi c’è spazio, modo e tempo per combattere

l’accordo che inopinatamente l’Amministrazione ha firmato con la CISL e

l’UNSA-SAG, e contro il quale abbiamo scioperato compatti il 5 febbraio scorso.

L’unica strada per riformare la giustizia è quella della ricomposizione dei

profili professionali e della riqualificazione di tutto il personale.

La nostra lotta continua: partecipiamo convinti alle iniziative messe in

campo nei prossimi giorni per la giustizia e per i diritti di chi ci lavora

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni